Notte di Capodanno senza botti in oltre 850 comuni italiani

FUOCHIAlle porte del 31 dicembre arrivano, una dopo l’altra, le adesioni allo stop dei giochi pirotecnici – fuochi d’artificio, stelle filanti, mortaretti – durante la notte di Capodanno perchè ritenuti troppo pericolosi sia per le persone che per gli animali. All’iniziativa, che è stata promossa principalmente dalle associazioni animaliste ma che è stata apprezzata da moltissimi sindaci anche per l’incolumità dei “loro” cittadini, hanno aderito oltre 850 i comuni italiani.

Recommended For You

About the Author: Katia Germanò