Arabia Saudita giustizia 47 terroristi tra i quali il leader sciita Nimr al-Nimr

Arabia SauditaL’Arabia Saudita ha giustiziato, Nimr al-Nimr, uno dei principali leader sciiti nel Paese molto critico nei confronti delle scelte politiche del Paese.  Era in arresto dal luglio 2012 e condannato a morte l’anno scorso per sedizione. l’uomo ha guidato le principali proteste sciite nella parte orientale del Paese . Sono state giustiziate insieme a Nimr al-Nimr altre 46 persone con l’accusa di terrorismo, le prime del nuovo anno, precedentemente erano state tutte condannate per aver progettato e compiuto attacchi terroristici contro civili. L’Arabia Saudita nel 2015 ha giustiziato 153 persone.

Recommended For You

About the Author: Hanh Tran Thi Hong