Unioni Civili, Scilipoti (FI): Cristiani siano uniti al di là appartenenza

(9Colonne) Roma, 28 gen – “I cristiani devono Domenico Scilipotiessere uniti in difesa della famiglia, particolarmente ora, indipendentemente dalla loro appartenenza partitica. La fede va testimoniata, come diceva San Paolo a Timoteo, sempre ed in ogni circostanza”. Lo dichiara il senatore di Forza Italia, Domenico Scilipoti. “La famiglia – aggiunge il senatore forzista – non è solo una forma di aggregazione costruita in millenni di storia, nella quale è anche possibile che si verifichino cambiamenti delle regole che ne sono alla base, per i cristiani è anche fondata sul matrimonio religioso che le conferisce il carattere della sacralità e dell’immutabilità della sua composizione e dei valori su cui si fonda. Per i cristiani la famiglia è, infatti, composta da padre, madre e figli. Questo è il modello di famiglia voluto da Dio. I figli devono avere la mamma ed il papà e le donne non devono essere usate come mero utero per soddisfare desideri innaturali di altri esseri umani”. “E’ un dovere di tutti i cristiani – conclude Scilipoti Isgrò – non permettere l’approvazione di leggi che hanno la finalità di scardinare la nostra società abbattendone i valori fondanti. La collettività è chiamata a fare una netta scelta e non sono ammessi ondeggiamenti o peggio il disimpegno, farisaicamente definito “sensibilità diversa o questione di coscienza”. (PO / Sis)

Recommended For You

About the Author: PrM 1