Bomba su aereo somalo della Daallo Airines , pilota italiano evita strage

velivolo somalo danneggiatoIl pilota della compagnia somala Daallo Airines, l’italiano Riccardo Bonaldi, 24 anni da Bergamo, ha dovuto eseguire un atterraggio d’emergenza appena dopo il decollo a causa di un’esplosione all’interno della carlinga del velivolo un Boeing A321. E’ riuscito ad evitare una strage, solo due feriti (uno in gravi condizioni) ed un disperso il bilancio che avrebbe potuto essere ben più tragico in quanto a bordo c’erano 74 passeggeri più l’equipaggio. Il mezzo era partito da Mogadiscio e diretto al Gibuti, l’esplosione dovuta ad un ordigno è avvenuta appena sette minuti dopo il decollo. Fonti locali segnalano anche una vittima.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano