Vino vegan, vendite s’impennano sino a raggiungere il 60%

Davanti al vino molti si inginocchiano, e non solo i fedeli ma anche i vegani. Già, perché se la notizia della produzione del vino vegan da parte dell’azienda Chianti Colli Senesi della Fattoria Casabianca di Murlo di Siena, aveva seminato consensi nel settore di prodotti “cruelty free”, adesso ci pensano i numeri delle vendite a far girare la testa. I risultati delle vendite per il primo anno da parte dell’azienda Casabianca vede una crescita dell’export pari al 60%. Un vero e proprio successo nel campo del mercato vinicolo e del mondo vegan. Risultati che lasciano piacevolmente stupiti gli stessi produttori che si son visti aumentare – a livello nazionale – le vendite del 40%, mentre per l’estero del 60%, soprattutto con Stati Uniti e Inghilterrra nella lista dei compratori. Il prodotto certificato come eco-friendly al 100%, sarà disponibile in questi giorni presso il Vinitaly di Verona. Vino

Recommended For You

About the Author: Ilenia Borgia