Finale Champions League, trionfo del Real Madrid: #‎LaUndecima

real champion milano 2016_3L’Atletico avrebbe voluto riprendersi la rivincita dopo la sconfitta subita nel 2014, ci ha sperato e ci ha provato sino al’ultimo ma, nonostante sia riuscito a mettere il Real in grande difficoltà, soprattutto nel secondo tempo, alla fine il derby spagnolo che ha deciso la vincitrice alla Coppa Campioni si è risolto con il trionfo degli undici allenati da Zinédine Zidane. I Galácticos si sono aggiudicati l’undicesimo trofeo, il sesto conseguito da una squadra spagnola negli ultimi dieci anni, confermando la poco e scarsamente contrastata ascesa del calcio iberico, e distaccando Milan e Bayern Monaco, rispettivamente, di 4 e 6 “lunghezze”.

Il match, disputato a San Siro, ha visto prevalere il Real nel primo tempo e l’Atletico nel secondo, e si è concluso sull’1-1. I tempi supplementari non hanno aggiunto nulla a una partita tesa e sofferta che si è, quindi, conclusa ai calci di rigore. A pesare sull’andamento della gara, secondo alcuni addetti ai lavori, la maggiore esperienza della squadra guidata da Cristiano Ronaldo rispetto agli undici messi in campo da Diego Simeone. E sarà proprio Ronaldo a siglare il rigore decisivo che consegnerà la coppa nelle mani di capitan Ramos, autore peraltro del goal del temporaneo vantaggio al 15′ del primo tempo. zidaneIl pareggio arriverà a 10 minuti dal termine della ripresa per opera di Carrasco.

I calci di rigore fisseranno il risultato sul 5-3 a causa del palo colpito da Juanfran e della successiva realizzazione del talentuoso giocatore portoghese. Appena conclusa la gara, sono iniziati subiti i festeggiamenti per la straordinaria impresa e dalla pagina facebook della squadra del presidente Florentino Perez giganteggia già un nuovo hashtag: #‎LaUndecima

Recommended For You

About the Author: Luigi Iacopino

Lascia un commento