Bologna: fermato traffico di eroina dal Pakistan

PoliziaConclusa questa mattina, dalla Squadra mobile di Bologna, l’operazione “faraone 2” con 14 indagati coinvolti nell’importazione e distribuzione di stupefacenti sulla piazza del capoluogo emiliano. L’indagine iniziata nel 2015 ha portato alla scoperta di due canali di rifornimento dell’eroina utilizzato da un gruppo di pakistani. Durante l’indagine sono stati arrestati, di volta in volta, i corrieri che arrivavano in Italia dall’aeroporto di Milano Malpensa o presso la stazione centrale di Bologna. In particolare questa mattina sono stati eseguiti tre provvedimenti di arresto e quattro obblighi di dimora, invece, altre sette persone sono ancora ricercate; mentre durante le perquisizioni sono stati sequestrati circa tre chili di eroina bianca e 6 mila euro. Nel corso dell’operazione, oltre all’esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare, è stato arrestato, in flagranza di reato, un altro cittadino pakistano, ospitato da uno degli indagati, trovato in possesso di 150 grammi di eroina. L’indagine “faraone 2”, è la prosecuzione di una precedente operazione nel corso della quale erano stati arrestati 15 cittadini di origine tunisina che si occupavano della distribuzione su strada della droga; quella odierna ha colpito coloro che provvedevano a far giungere in Italia lo stupefacente.

fonte  — https://www.poliziadistato.it

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano

Lascia un commento