Ravenna, entrano di notte nella casa di coppia anziani. Arrestati 3 romeni

ladro09\09\2016 –  Ravenna –  La Polizia di Stato ha  arrestato questa notte  tre cittadini rumeni in flagranza di reato per furto nell’ appartamento di una coppia di anziani residenti a Ponte Nuovo. Alle 01.40 un cittadino chiama il numero unico di emergenza 112 segnalando la presenza di due persone sospette sedute su un muretto di recinzione mentre si odono dei rumori provenire dall’interno di una villetta posta difronte. Nel frangente una terza persona stava uscendo da una finestra posta al piano terreno della abitazione da cui si allontanavano tutti  fuggendo precipitosamente in direzioni diverse. Sul posto in pochi minuti sono arrivate diverse  volanti  che hanno incominciato a perlustrare la zona alla ricerca dei tre,  mentre alcuni  agenti ascoltavano il testimone e i proprietari della villetta, una coppia di anziani, che dichiaravano l’avvenuto furto di due banconote da 5 € poste sopra il caminetto della cucina. Nel giro di pochi minuti in tre sono stati rintracciati e bloccati in località Classe a bordo di tre biciclette dopo aver tentato alla vista delle auto della  Polizia la fuga a piedi per i campi. Con la perquisizione sono state rinvenute le due banconote asportate poco prima oltre ad una trentina di guanti in lattice evidentemente necessari ad evitare il rilascio di impronte digitali. Dichiarati in arresto A.C.F. 29enne, C.V.S. 39enne e C.M.A. 31enne sono tutti rumeni senza un domicilio in Italia e risultano avere a loro carico innumerevoli precedenti penali e di polizia sia per il reato specifico di furto aggravato che per ricettazione, sequestro di persona a scopo di rapina, lesioni, violenza e resistenza a pubblici ufficiali ed altro ancora. Trascorsa la notte nelle celle di sicurezza della Questura, questa mattina sono stati giudicati per direttissima dal Tribunale di Ravenna  che ha convalidato gli arresti e disposta – stante la pericolosità sociale e la mancanza di un domicilio – la reclusione in carcere sino al 15 settembre prossimo, giorno in cui sarà celebrato il processo.

fonte  — http://questure.poliziadistato.it/Ravenna

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano