Roma, rubavano ai clienti dei ristoranti durante la pausa pranzo. Arrestati un algerino ed un marocchino

arresti18\11\2016 – Prendevano di mira i clienti dei ristoranti e pizzerie, di un centro commerciale dell’ EUR, durante la pausa pranzo, ai quali rubavano i portafogli che lasciavano nelle giacche, appoggiate sulle sedie o dalle borse delle donne appoggiate a terra o sulle sedie. A seguito di alcune segnalazioni, ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione Roma Torrino Nord hanno eseguito un controllo mirato ed hanno sorpreso due cittadini stranieri, un marocchino di 52 e un algerino di 51 anni, entrambi nullafacenti e senza fissa dimora, già noti alle forze dell’ordine, proprio mentre rubavano da una borsa. I due sono stati arrestati con l’accusa di tentato furto aggravato in concorso e false dichiarazioni sulla propria identità a pubblico ufficiale. Ben vestiti, seguivano la vittima designata, aspettavano che si accomodasse ad un punto ristoro del centro commerciale e non appena si distraeva, entravano in azione, colpendo velocemente per poi allontanarsi in maniera molto discreta. I militari appostati tra i tavolini, fingendosi clienti, li hanno beccati mentre mettevano le mani nella giacca di due clienti di un fast-food e li hanno bloccati. I due hanno fornito false generalità per evitare di essere identificati, ma sono stati comunque identificati. Dopo l’arresto sono stati portati in caserma e in mattinata processati con il rito direttissimo.

 

fonte  — Comando Provinciale di Roma – Roma (RM), 18/11/2016 12:42

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano