Roma, arrestato rapinatore nomade latitante dal 2015

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Stazione Roma Torrino Nord hanno arrestato un nomade nato in Germania ma di origini slave di 23 anni, in Italia senza fissa dimora e con precedenti, in esecuzione di un decreto di latitanza emesso a Luglio del 2015 dal Tribunale di Roma. Il provvedimento è scaturito in conseguenza del fatto che il giovane, posto agli arresti domiciliari con l’accusa di rapina, era evaso dal suo modulo abitativo nel mese di agosto del 2014, rendendosi da quel momento irreperibile. Controllato d’iniziativa dai Carabinieri nei pressi dell’insediamento di via Luigi Candoni, il 23enne è stato portato in caserma e grazie ai riscontri ottenuti dalle impronte digitali, è emerso il provvedimento a suo carico ed è scattato l’arresto.
fonte  — Comando Provinciale di Roma – Roma (RM), 28/01/2017 09:55 – carabinieri.it

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano