Ecco la classifica dei lavori più ‘noiosi’

Solitamente siamo abituati a classifiche con protagonisti ‘I luoghi più belli del mondo’, ‘I film più amati di sempre’, ‘Gli oggetti più venduti sul web’. Eppure adesso arriva una classifica dove si contendono il podio, i lavori più noiosi di sempre. Secondo un’indagine condotta dalla società di consulenza londinese Emolument, nella top list troviamo lavori legati alla sfera legale, seguiti da quelli della consulenza e del controllo finanziario. Ma anche servizi bancari, vendite e lavori nel campo dell’ingegneria. I più annoiati sarebbero avvocati e notai (81%), seguiti da chi segue i project management (78%), e mansioni di supporto (71%). Annoiati anche gli addetti ai controlli finanziari e ai servizi di consulting & accounting (67%), infine ingegneri, addetti alle vendite, comunicazione e marketing (60%). I settori dove la noia sarebbe leggera, secondo la classifica pubblicata anche su Wired, troviamo la ricerca e sviluppo (45% di annoiati), management esecutivo (49%), educazione (esattamente a metà), risorse umane e IT, (inferiori al 60%).

Recommended For You

About the Author: Ilenia Borgia