MiBACT: l’8 marzo ingresso gratuito alle donne in tutti i musei e luoghi della cultura statali

02 marzo 2017 –  Il Ministero dei Beni e delle Attività e del Turismo annuncia l’ingresso gratuito alle donne, l’8 marzo, in tutti i musei e luoghi della cultura statali. E non solo, quest’anno il Ministero celebra la Festa della Donna anche con una campagna di comunicazione social e una galleria di donne eccezionali, la cui fama ha attraversato i secoli anche grazie all’arte e alla cultura. Come si legge nel comunicato pubblicato sul sito del Ministero oltre trenta locandine digitali – selezionate dagli storici dell’arte del principali Musei Italiani – animeranno infatti il profilo Instagram di @Museitaliani da oggi fino all’8 marzo, data in cui l’ingresso nei musei e nei luoghi della cultura statali sarà gratuito per tutte le donne, in tutta Italia. L’invito rivolto ai visitatori con questa iniziativa è quello di una vera e propria caccia al tesoro digitale nei musei italiani, muniti di smartphone o macchina fotografica, alla ricerca di donne in dipinti, sculture, vasi figurati, arazzi e affreschi delle epoche e delle collezioni più disparate. Tutti possono condividere le proprie foto con l’hashtag #8marzoalmuseo e invadere i social con opere da tutta Italia, seguendo un filo rosso che unisce, nella bellezza, le straordinarie collezioni statali. Grande attesa di presenze e partecipazioni, anche per l’appuntamento con la domenica al museo che si rinnova il prossimo 5 marzo. La campagna è promossa su tutti i social network del Mibact e dei musei statali, ma ha il suo cuore nel profilo instagram @museitaliani.

Recommended For You

About the Author: Katia Germanò