Usa, il 61% dei cittadini vuole legalizzare la marijuana

20 aprile 2017 – Negli Usa, un nuovo sondaggio condotto dalla Cbs evidenzia che il 61% (5% in più rispetto allo scorso anno) degli americani vuole legalizzare la marijuana. Come si legge su Ansa.it, l’88% dei cittadini è convinto che sia giusto usarla per ragioni di salute. Di fatto sta aumentando la convinzione che non faccia male: il 65% pensa che sia meno pericolosa di altre droghe ed il 53% che sia meno rischiosa dell’alcol. Ed anche se Jeff Sessions, il ministro della giustizia americano, nel parlare di norme più severe sulla marijuana ha sostenuto che l’uso aumenterebbe i rischi di reati violenti, solo il 23% degli americani ha dichiarato di ritenere che la legalizzazione di questa sostanza porti ad un incremento della criminalità. Mentre il 71% è contrario alla possibilità, proposta dall’amministrazione Trump, di bloccarne la vendita in Stati che l’hanno già legalizzata.

Recommended For You

About the Author: Katia Germanò