Gli USA installano il sistema antimissile Thaad in Corea del Sud, aumentano le tensioni

Corea del Sud 09:35 – La tensione in estremo oriente non sembra voler scemare, ma viene in continuazione alimentata dalle due parti in gioco. Come riporta RaiNews, le truppe statunitensi hanno iniziato ad installare un sistema di difesa missilistica noto come Thaad in Corea del Sud. Lo ha riferito l’agenzia di stampa Yonhap, riportando le testimonianze degli abitanti della zona, secondo i quali la scorsa notte almeno sei camion rimorchio hanno trasportato parti del sistema che verrà installato a Seongju, nella sud-est del Paese. Il Ministero Nazionale della Difesa di Seul ha confermato che è iniziato il “dislocamento completo”, aggiungendo che “la misura questa volta è destinata a garantire una precisa capacità operativa posizionando alcune parti disponibili presso il sito”.  Un portavoce del Dipartimento di Difesa americano a Washington ha dichiarato al Dpa che gli Stati Uniti stavano lavorando con la Corea del Sud per schierare il Thaad “non appena possibile”.  L’installazione del sistema anti-missile sta venendo installato non senza proteste e rimostranze dei cittadini che al grido di “No Thaad, nessuna guerra” cercano di opporsi all’installazione delle attrezzature. Di certo una scelta del genere non sembrerebbe portata al  tentativo di distendere le tensioni ma, al contrario, di “inasprirle” portandole a livelli sempre più alti.

Recommended For You

About the Author: Carlo Viscardi