Platì, convegno sull’ educazione alimentare

Nella giornata del 27 Aprile 2017 alle ore 17.00, si è tenuto presso la Sala Consiliare del Comune di Platì, il convegno sull’educazione alimentare.Il convegno ha avuto inizio con i saluti da parte del Sindaco Dott. Rosario Sergi, che si è fatto portavoce della soddisfazione degli utenti per il servizio mensa offerto e per la positiva ricaduta occupazionale registrata nel nostro comune, grazie a Scamar, impresa aggiudicatrice del bando di gara, che ha selezionato il personale che si occupa di distribuire i pasti presso le mense dislocate nel Comune di Platì, fra le mamme degli alunni frequentanti la scuola media, elementare e l’asilo dell’Istituto Comprensivo di Platì. A seguire gli interventi della nutrizionista, Dott.ssa Claudia Cavalieri, della dietista, la Dott.ssa Angela Sanci e del responsabile legale della Scamar, Dott. Mario Vescio, dai quali è emerso che spesso i bambini dimostrano cattive abitudini alimentari, derivanti dalle pubblicità accattivanti e assillanti, dalla fretta della preparazione di pasti e da vari condizionamenti ambientali; vi è quindi la necessità di condividere con i genitori la promozione di un’alimentazione corretta anche all’interno del nucleo familiare. E’ stato presentato, nell’occasione, il Menù Primavera-Estate, un Menù all’insegna della Dieta Mediterranea, che privilegia la stagionalità dei prodotti a Km 0, rendendo così le pietanze più gustose e con meno pesticidi e conservanti, per cibi più nutrienti, che nel tempo si sono rilevati educativi e rispettosi dell’ambiente.L’incontro è da inserirsi in un contesto più ampio di educazione alimentare, che intende coinvolgere genitori, alunni e insegnanti. Obiettivo dell’azienda, è il coinvolgimento dei bambini affinchè acquisiscano corrette abitudini alimentari a partire dalla mensa scolastica, e che queste insieme alla collaborazione con le famiglie, diventino parte integrante della loro formazione personale. Il cibo da considerarsi non più premio o come valvola di sfogo, ma come momento di socializzazione, condivisione e strumento necessario per vivere bene e in salute.

Recommended For You

About the Author: PrM 1