Reggio Calabria: in arresto 47enne pregiudicato per: danneggiamento, resistenza e lesioni a P.U.

Ieri sera, nell’ambito delle attività di controllo del territorio disposte dal Questore della Provincia di Reggio Calabria, Raffaele Grassi, personale della Polizia di Stato in servizio presso l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico ha arrestato un 47enne reggino pregiudicato per i reati di danneggiamento, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. Nello specifico il personale delle Volanti impiegato in attività di controllo del territorio in via Vecchia Cimitero di Reggio Calabria, intimava l’alt ad un ciclomotore Honda SH 125. Alla vista degli agenti l’uomo non si fermava e si dava alla fuga. Dopo un rocambolesco inseguimento la Volante riusciva a raggiungerlo in via Abate Sant’Elia dove l’uomo, per sottrarsi al controllo, investiva l’auto della Polizia di Stato causandone ingenti danni. Il fuggitivo veniva prontamente bloccato e condotto in Questura. Da accertamenti effettuati il personale operante aveva modo di appurare che il ciclomotore risultava sprovvisto di assicurazione e sottoposto a sequestro amministrativo ed il conducente aveva la patente sospesa. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria l’arrestato veniva sottoposto agli arresti domiciliari.

comunicato stampa – Questura di Reggio Calabria

Reggio Calabria, 9 maggio 2017

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano