Vai a…

Direttore Responsabile – Fabrizio Pace

Ilmetropolitano.itsu Google+Ilmetropolitano.it on YouTubeRSS Feed

Altomonte, al via le tre giorni della “Gran Festa del Pane”


Tutto pronto per l’XI edizione della Gran Festa del Pane di Altomonte, che si terrà dal 19 al 21 maggio 2017, una tre giorni che celebrerà il buon pane, quello fatto con le farine di grani antichi, da agricoltura biologica e macinati a pietra. Il borgo di Altomonte, dal 19 al 21 Maggio, si vestirà a festa per accogliere le tante istituzioni che hanno aderito all’evento: la Regione Calabria, la Provincia di Cosenza, la Camera di Commercio di Cosenza, il Parco Nazionale dell’Aspromonte, il Parco Nazionale della Sila, il Parco Nazionale del Pollino, il Parco Regionale delle Serre, le riserve naturali di Tarsia- Crati, la condotta Slow Food Reggio Calabria- area Grecanica, il Parco Agricolo della Calabria, Acli Terra Calabria, Legacoop Calabria, Touring Club Cosenza, Associazione Italiana Alberghi della Gioventù, Coldiretti Calabria, Associazione Italiana Agricoltura Biologica, Accademia delle Tradizioni Enogastronomiche della Calabria, Associazione Terre Bruzie e tante altre realtà territoriali regionali. Sarà un confronto a più voci per stabilire insieme come valorizzare e tutelare il buon pane, quello identitario calabrese, soprattutto attraverso una proposta di legge che tuteli i grani e le farine. Tante le iniziative di valore che saranno presentate durante l’evento, tra le quali il progetto “Panturismo il cammino del pane” che promuove la nascita di una rete di comuni finalizzata alla promozione turistica tra i territori. Si tratta di un progetto del network TEO (il turismo dell’esperienza e dell’ospitalità), a cui hanno già aderito più di quindici comuni. Il pane, prodotto identitario per eccellenza, bontà che accomuna tutti i territori può rappresentare un vero “volano” di sviluppo economico e sociale sostenibile, uno strumento di promozione turistica, il più semplice dei prodotti alimentari, riconosciuto come la base primaria dell’alimentazione, può creare un circuito virtuoso di conoscenza non solo gastronomica ma soprattutto culturale. Ad Altomonte, uno dei borghi più belli d’Italia, saranno giornate intense, ricche di degustazioni del buon pane appena sfornato, accostato con i prodotti tipici dei parchi, il tutto allietato da musica popolare, danza, artisti di strada e tanto altro divertimento. per info e contatti: officinedelleideecosenza@gmail.com – 345.4753562

Be Sociable, Share!

Potrebbero interessarti:

Compagnia teatrale SCENA NUDA
Aprirà la stagione t...
“Porte aperte a scuola” presso gli istituti “A. Righi” e “M. Guerrisi” di Reggio Calabria
La Dirigenza dell’Is...
Il Maestro Lorenzo Pusceddu ospite di “Euterpe”
Il noto compositore ...
Officine Miramare: Tuffo nella cultura
Oggi  lunedì 28 dice...
Miss Italia 2017, Miss La Primavera del cinema italiano è Mariafrancesca Guido
Si è svolta a Cosenz...
Vibo Valentia(RC) : in mostra alla Camera di commercio il codice delle meraviglie
Al Museo Lìmen della...

Tags: , ,

Altre storie daEVENTI

About PrM 1