Vai a…

Direttore Responsabile - Fabrizio Pace



Banner 468x60

Ilmetropolitano.itsu Google+Ilmetropolitano.it on YouTubeRSS Feed

L’11 giugno si voterà a Motta San Giovanni (RC) per l’elezione del Sindaco e del Consiglio comunale


Motta SG  con quali soldi, il futuro capo del governo del Comune di Motta SG realizzerà le opere programmate?

E’ tempo di programmi e di buoni propositi, visto che non se n’è parlato per niente della grave ipotizzata situazione debitoria del nostro Comune, tranne una segnalazione dello scorso 20 gennaio di questa associazione riportata dagli Organi di informazione, che non ha avuto smentita, vorremmo chiedere ai tre candidati a Sindaco, Benedetto Giuseppe, Mallamaci Domenico e Verduci Giovanni se sono a conoscenza della ipotizzata pesante situazione debitoria lasciata dall’attuale Giunta comunale ovvero oltre tre milioni di euro e con quali soldi realizzeranno le opere indicate nei vari programmi amministrativi una volta a capo dell’Amministrazione comunale.  Vorremmo raccomandare al futuro Sindaco di affrontare con molta concretezza i problemi da noi segnalati negli anni, i cui risultati sono stati sempre per un motivo o per l’altro disattesi. Se consentito assicuriamo nostra collaborazione positiva. Un augurio di buon lavoro e congratulazioni.

Vincenzo CREA – Responsabile del Comitato spontaneo “Torrente Oliveto” e Referente unico dell’ANCADIC Onlus

Be Sociable, Share!

Potrebbero interessarti:

Stancato a Caligiuri: “ E’ ancora assessore ? “
Abbiamo scoperto ogg...
Ars Clarinetti. Uno spettacolo unico per il Sud Italia
Ars Clarine...
Rotary international, l'organizzazione giudiziaria premessa per la democrazia
Riceviamo e pubblich...
Costantemente monitorata la situazione della provincia. Unità di crisi. Riunioni del Centro Coordina...
Si è tenuta, nel pom...
Il Garante a Facebook: stop ai fake e trasparenza sui dati
Prima pronuncia dell...
European Police Chiefs Convention sees police chiefs from all over the world convene in The Hague
Highest ever turnout...

Tags: , ,

Altre storie daCOMUNICATI

About PrM 1