Trump, ancora guai sul Russiagate

Ancora sviluppi nella vicenda che coinvolge Donald Trump nel Russiagate. Infatti, il neopresidente degli Stati Uniti d’America avrebbe chiesto all’ex capo FBI, James Comey, di “insabbiare” l’inchiesta e le relative indagini sull’ex consigliere per la Sicurezza Nazionale Michael Flynn. E’ lo stesso Comey a rendere pubbliche le informazioni, il quale ha messo nero su bianco sette pagine di dichiarazione che presenterà sotto giuramento alla commissione intelligence del Senato.

Recommended For You

About the Author: Ilenia Borgia