Udine: fermato pakistano per violenza sessuale ai danni di una croata

La Polizia di Stato di Udine, ha sottoposto a fermo di indiziato di delitto un cittadino pakistano  di 37 anni resosi artefice, nella serata di martedì 25 luglio, del reato di violenza sessuale ai danni di una cittadina croata. Lo stesso, poco prima della chiusura di un esercizio commerciale, si è avvicinato alla vittima nel mentre la stessa stava caricando sulla propria autovettura la spesa appena effettuata e, dopo averla infastidita verbalmente, ha iniziato a palpeggiare la donna per poi darsi alla fuga quando la stessa ha richiesto aiuto. La descrizione data dalla vittima all’equipaggio delle Volanti prontamente intervenute ha consentito, al termine di una breve attività d’indagine, di risalire all’autore del reato che veniva rintracciato poco distante dal luogo dell’accadimento, accompagnato in Questura e, successivamente, condotto presso la Casa Circondariale di Udine in stato di fermo.

fonte  — http://questure.poliziadistato.it/Udine/

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano