Reggio Calabria, continua l’emergenza incendi

14 agosto 2017 – Continua ad essere seguita dalla Prefettura la situazione relativa all’emergenza incendi che sta interessando questo territorio provinciale, a causa delle persistenti elevate temperature. Dalla mattinata odierna i Vigili del Fuoco hanno effettuato 7 interventi, impiegando 5 squadre appartenenti sia alla Sede Centrale che ai Distaccamenti di Melito Porto Salvo, Palmi, Siderno e Bianco. Gli incendi più significativi, sebbene di proporzioni non allarmanti, sono stati localizzati presso il Capoluogo, zona Sbarre Superiori, Salice e nell’area ricompresa tra la Sorgente e la sede aeroportuale, nonché presso i comuni di Siderno, Melicucco, Caulonia, Gioia Tauro, Montebello Ionico, Locri, Ciminà, Sant’Ilario dello Ionio e Taurianova. In particolare, durante la scorsa nottata, nella frazione Marina di Caulonia, si è sviluppato un rogo che ha coinvolto dieci ettari circa di cespugliato, le cui fiamme sono state domate dai Vigili del Fuoco di Siderno e di Polistena con l’ausilio di personale della locale Protezione Civile. Inoltre, nelle zone di Reggio Calabria e di Siderno sono state dislocate due unità DOS (Direttori delle operazioni di spegnimento), con autista, attivate a seguito di apposita Convenzione stipulata con la Regione Calabria ed in vigore dallo scorso 8 luglio. Nelle predette aree, altresì, per la presenza di fitta vegetazione, sta operando personale in servizio presso due squadre boschive. In atto sono in corso cinque interventi dei Vigili del Fuoco.

L’Addetto Stampa

Il Viceprefetto Aggiunto

(E. Salvo)

Recommended For You

About the Author: PrM 1