Reggio Calabria, arrestato marocchino per reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

Reggio Calabria 08 settembre 2017 – Nel pomeriggio del 07 settembre 2017, in Reggio Calabria, i Carabinieri  della Stazione RC – Rione Modena hanno arrestato M.S. 44enne di origine marocchina, residente a Reggio Calabria, con precedenti di polizia per reati in materia di stupefacenti, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il M.S., conclusione di una perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di:

–         gr. 650 di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”;

–         n. 1 bilancino elettronico di precisione.

il tutto posto sotto sequestro. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di RC – Arghilla’ così come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.

Comunicato Stampa Comando Provinciale Carabinieri Reggio Calabria

Recommended For You

About the Author: PrM 1