Vai a…

Direttore Responsabile - Fabrizio Pace



Banner 468x60

Ilmetropolitano.itsu Google+Ilmetropolitano.it on YouTubeRSS Feed

Cars 3 un film di Brian Fee nelle sale dal 14 settembre


Saetta McQueen torna sul grande schermo e ormai non è piuù un principiante. Colto alla sprovvista da una nuova generazione di bolidi da corsa, il leggendario Saetta McQueen è improvvisamente costretto a ritirirarsi dallo sport che ama. “Le auto da corsa di nuova generazione sono fantastiche, afferma il regista Brian Fee. “Si vede subito che auto come Jackson Storm raggiungono grandi velocità senza  alcuno sforzo. Abbiamo dato a queste auto più veloci e più giovani un aspetto slanciato e aerodinamico per mettere in netto contrasto con Saetta McQueen. Secondo il produttore Kevin Reher, questa storia riflette le vicende di numerosi campioni realmente esistenti. “Saetta McQueen corre da più di un decennio”, afferma Reher.”Sta affrontando le classiche difficoltà con cui numerosi atleti sono costretti a fare i conti a un certo punto della loro carriera. E’meglio ritirarsi quando si è ancora il numero uno oppure combattere fino alla fine?” Sebbene Saetta sia ancora la macchina da corsa sicura di se, determinata e amante del divertimento di cui gli  spettatori si sono innamorati più di dieci anni fa, la sua fiducia in se stesso è messa a dura prova dal talento  delle nuove leve.”Quando l’abbiamo incontrato per la prima volta, Saetta McQueen era un giovane esordiente, un supereroe” afferma Fee. “Aveva tutta la vita davanti a sè. E sebbene, dall’ultima volta che l’abbiamo visto,  abbia avuto una grande carriera che l’ha portato a vincere cinque Piston Cup, non è più un giovane fenomeno  delle corse. Volevamo raccontare quello che succede a un atleta come Saetta quando si trova nel crepuscolo della sua carriera”. Ed ecco che arriva Cruz Ramirez. Incaricata di far tornare Saetta McQueen in pista dopo una devastante battuta d’arresto. Cruz non è affatto timida. E’ esperta di tecnologia e il suo stile di allenamento è entusiastico e  deciso: non ha paura di mostrare un pò di fermezza. Ma la storia di Cruz va ben oltre quel che sembra.  “Amo la storia di Cruz” afferma la co-produttrice Andrea Warren. “E’ un personaggio estremamente ammirevole  e simpatico. Ha una passione per le corse e il suo compito è creare dei campioni. Il film non è incentrato solo su Saetta McQueen: da molti punti di vista è la storia di Cruz”.

ph –  Giuseppe Andidero

Be Sociable, Share!

Potrebbero interessarti:

LUCY
In vetta alla classi...
GLI ULTIMI SARANNO ULTIMI
Gli Ultimi Saranno U...
I film più "scaricati" del 2015... purtroppo!
Variety stila la cla...
DEADPOOL
Sono passate 3 setti...
"Solo", la fiction firmata Mediaset che racconta la 'Ndrangheta
08\11\2016 22:00 -...
Moglie e Marito un film di Simone Godano, nelle sale dal 12 aprile
Sofia e An...

Tags: , , , ,

Altre storie daLa Cinematologa

About Redazione ilMetropolitano