Vai a…

Direttore Responsabile – Fabrizio Pace

Ilmetropolitano.itsu Google+Ilmetropolitano.it on YouTubeRSS Feed

Dopo Irma, Maria: una nuova tempesta sta minacciando l’intera area caraibica


Ogni uragano  ha un nome proprio, scelto per facilitare la comunicazione con la popolazione sul fenomeno e per classificare con più facilità la perturbazione e le sue caratteristiche. E quando l’ uragano è donna c’è da temere.  Dopo Irma, Maria . Maria è  un uragano potenzialmente devastante secondo quanto  reso noto dal centro nazionale americano per gli uragani, NHC.   Ha raggiunto infatti  la categoria 5, la massima prevista dalla scala Saffir-Simpson, dopo essere sceso a 4 nella serata di ieri. Adesso ha toccato di nuovo l’apice con venti che soffiano a 260 chilometri orari. Il Centro nazionale uragani (Nhc) ha fatto sapere  che, dopo esser passato sulla Dominica e sulla Martinica, Maria si sta dirigendo verso Saint-Croux e Porto Rico: per quest’ultima isola e per quelle Vergini americane il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha firmato il decreto per il riconoscimento  dello stato di emergenza.  Maria al momento si sta abbattendo con forti venti e piogge torrenziali a Guadalupa dove ci sarebbero un morto e due dispersi Le autorità francesi hanno ordinato l’evacuazione delle zone più a rischio . Il primo ministro della Dominica, Roosevelt Skeritt, ha parlato di una “devastazione diffusa” e di tetti strappati da molte abitazioni, compreso quello della sua residenza ufficiale. In attesa di un sopralluogo, si temono vittime e intere zone distrutte. “Abbiamo perso tutto quello che si può comprare”, ha scritto su Facebook. Allarme per le famiglie di alcuni studenti della Ross University School of Medicine, irreperibili da ieri sera, dopo il passaggio dell’uragano: le comunicazioni sono al momento interrotte ed è saltato anche Internet. Si spera che sia questo il motivo per cui i messaggi inviati su Facebook non siano stati ancora visualizzati dagli studenti. In Martinica 25mila persone sono rimaste prive di acqua potabile ed elettricità, anche se  in vista di una possibile devastazione, le autorità preposte avevano  annunciato per tempo la chiusura delle scuole, degli uffici governativi e invitato la popolazione a spostarsi dalle aeree a maggior rischio .

Be Sociable, Share!

Potrebbero interessarti:

Fermato albanese con 12kg di cocaina purissima
Roma - Un albanese d...
Pagamenti per 268 milioni sono stati effettuati questa settimana dalla Ragioneria generale della Reg...
La Ragioneria genera...
Tentano rapina a camionista ma l'uomo reagisce e li sperona
Tentativo di rapina ...
Vibo Valentia, divampa un incendio, condomio evacuato
Momenti di panico ie...
31^ Venicemarathon sunday at the start
Venice, Oct.16, 2016...
Alessandro Colella, nuovo Comandante Provinciale dei Carabinieri di Crotone
Sarà Alessandro COLE...

Tags: , , ,

Altre storie daCRONACA

About Miri Pr2