Vai a…

Direttore Responsabile – Fabrizio Pace

Ilmetropolitano.itsu Google+Ilmetropolitano.it on YouTubeRSS Feed

Le passerelle di Parigi attendono Hajar Bellari dopo la MFW 2017


Sonia Polimeni Siamo qui con Hajar Bellari reduce dalla settimana della moda a Milano, Hajar ci vuoi raccontare la tua esperienza e le tue impressioni sulla Milano Fashion week.

Hajar Bellari Allora io sono stata su a Milano sabato fino a martedì, sono stati credo cinque dei giorni più faticosi della mia vita. Il clima è completamente diverso da quello che possiamo trovare qui a Reggio, nel senso che è assolutamente migliore, è proprio lavoro vero e puro.

S. Tutto un altro mondo quindi?

Hajar Bellari Si assolutamente…. ti senti proprio stressata, su di giri non capisci più quello che fai, quindi si, è stato veramente molto bello.

S. Il ricordo più bello di questa esperienza, qualche sfilata che ti è piaciuta di più.

Hajar Bellari In realtà non è stata una sfilata, ma uno shooting all’aperto, abbiamo fatto alcune foto al Duomo e la cosa più bella è stata quando i turisti vedendo noi tre modelle e i  fotografi scattare e si avvicinavano e facevano anche loro le foto, chiedevano selfie, quindi è stato quello il momento più divertente.

S. Ti sei sentita insomma al centro dell’attenzione come una vera top. A proposito a quale modello di top model ti ispiri o  fotomodella.

Hajar Bellari Oddio non lo so, forse Naomi Campell come tutti…

S. Le assomigli pure…

Hajar Bellari Magari! Comunque non c’è una in particolare, mi piacciono tutte, ma non vennero nessuna di loro diciamo così.

S. Ascolta preferisci fare la modella o la fotomodella.

Hajar Bellari Senza ombra di dubbio la modella, mi piace scattare si e mi sono abbastanza abile in questo, però trovo un po’ di disagio davanti alla macchina fotografica e in passerella mi sento molto più libera.

S. Com’è nata questa tua passione per la moda.

Hajar Bellari Non è mai nata a dir la verità, io non sono mai stata una che è andata a cercarla, un pomeriggio si è presentata mia madre che mi ha detto “prendi due tacchi e andiamo che c’è un concorso” e io siamo andate e da qui ho iniziato ad avere i primi contatti e poi sono arrivata a sfilare a Milano.

S. Cosa pensi tu di questo grande evento di moda per l’Italia. 

Hajar Bellari E’ uno degli eventi più importanti perché oltre a portere turismo e a far entrare soldi, permettere a molte ragazze di sfondare in questo mondo, è sicuramente uno degli eventi più importanti. Bisogna promuovere eventi come questo per dare visibilità non solo a noi ragazzi, al singolo stilista, ma anche a tutta Italia.

S. Quali sono i tuoi progetti in cantiere.

Hajar Bellari In futuro prossimo vorrei innanzitutto diplomarmi e successivamente iniziare l’università. Per quanto riguarda il mondo della moda ho avuto un offerta di lavoro a Parigi dove andrò a fare degli shooting e una sfilata, in più ci sono state alcune richieste da qualche agenzia ma ancora è tutto da vedere.

Sonia Polimeni Noi ti facciamo il nostro in bocca al lupo e se vuoi fare un saluto agli amici che ci seguono.

Hajar Bellari Grazie mille un bacio.

credits –  Ph : Giuseppe Russoseminara –  Abiti:  Keos Collection by Aurora Caruso –  model: Hajar Bellari –  location: 55 Milano Fiftyfifty – management: Sabrina Spinelli Wellness for You® e Paolo Distaso B&20 Event Milano

Be Sociable, Share!

Potrebbero interessarti:

Annamaria Milici intervista Adele Ceraudo
10\08\2011 An...
Intervista al motociclista Gianclaudio Aiossa
11\02\2013 - "A...
Alessandra Hropich ed il suo libro "Quando il mostro è il proprio padre"
Alessandra Hropich è...
Grotta dei Desideri, prosegue senza sosta l’intenso lavoro organizzativo
AMANTEA (Cs) –Contin...
Miss Mondo Calabria : Casting e Selezioni Calabria
Domani e domenica al...
Reggio Calabria, successo per l'esposizione dei bijoux della designer Danila Logoteta
Reggio Calabria - E'...

Tags: , , , , , , , ,

Altre storie daA TU PER TU

About Miri Pr2