Festival di Sanremo 2018: il Teatro Ariston ospita la 68° edizione del Festival della Canzone Italiana

La 68esima edizione del Festival di Sanremo andrà in scena dal 6 al 10 febbraio 2018. Cinque ‘prime serate’, in onda su Rai 1 e in Eurovisione, in cui si sfideranno i Big per la gara tradizionale e giovani cantanti per la sezione Nuove Proposte. Per  Sanremo 2018 si è stabilito di affidare la conduzione in veste di direttore artistico al noto cantautore Claudio Baglioni che, affiancato da tre dame , da conduttori aggiunti, con la gradita presenza di alcuni ospiti, accompagnerà i telespettatori per cinque serate durante lo svolgimento – dal 6 al 10 febbraio 2018 – della kermesse musicale più attesa dell’anno. Da notizia del quotidiano ‘La Stampa’ (Ediz. Imperia Sanremo) si terranno oggi all’Ariston, dalle ore 9,30 e per tutto il giorno, i casting per scegliere i protagonisti di «Sanremo Musical, la storia del Festival dal Casinò all’Ariston». Prorogati intanto i termini per le selezioni di Sanremo Giovani : fino alle ore 18,00 del 13 ottobre è possibile inviare on line le domande di partecipazione al sito www.sanremo.rai.it . La finale delle selezioni sarà trasmessa in ‘prima serata’ su Rai Uno verosimilmente venerdì 15 dicembre. Durante la diretta televisiva i 12 finalisti che avranno superato le precedenti selezioni si sfideranno per conquistare i 6 posti che danno diritto di accedere alla categoria Nuove Proposte della 68ᵃ edizione del Festival di Sanremo. Ai 6 finalisti si aggiungeranno alla categoria Nuove Proposte i 2 artisti provenienti da Area Sanremo. E’ ancora presto per fare ipotesi sui nomi del cast dei prossimi cantanti dell’area Big. Dopo l’approvazione e la pubblicazione del Regolamento, i brani dei candidati alla competizione canora dovranno essere ascoltati dal direttore artistico, Claudio Baglioni, unitamente alla commissione artistica e, come al solito, i nomi ufficiali dei cantanti selezionati verranno annunciati al primi del mese di dicembre .

 

D.C.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano