California, incendi: allerta “viola”. 230mila persone evacuate

La California continua a bruciare. Al momento oltre 230mila persone sono state costrette a lasciare le loro abitazioni. A sud di Los Angeles, almeno due persone sono rimaste ferite. Le autorità hanno emesso un’allerta “viola”,  mai usata prima, a causa dell’estrema pericolosità delle fiamme alimentate dai forti venti e dalle alte temperature. Ieri era stato sgomberato il quartiere di Los Angeles abitato da celebrità, Bel-Air. Come si legge su rainews.it, Dall’inizio della settimana sono bruciati migliaia di ettari di vegetazione, centinaia di case e molte altre continuano a essere minacciate dalle fiamme.

Recommended For You

About the Author: Katia Germanò