Il fiume Enza rompe gli argini nel reggiano: evacuate 1000 persone

Nel reggiano, il fiume Enza, ha rotto gli argini e ha invaso l’abitato e la zona industriale. Per l’evacuazione delle persone si sta usando anche un elicottero. Intanto proseguono pioggia e neve, con venti forti molto sul Friuli Venezia Giulia. Sono in corso fenomeni di piena del nodo idraulico di Modena e preoccupa anche il Po che  è salito di oltre un metro in 24 ore. Anche i fiumi Entella a Chiavari, Genova, Vara e Magra, nello spezzino, sono sorvegliati speciali perché a rischio esondazione non hanno creato particolari problemi nella notte, ma il Magra continua a fare paura.

Recommended For You

About the Author: Sonia Polimeni