Applicato sensore di ultima generazione a una paziente affetta da Diabete Tipo 1

Il servizio di Diabetologia del Distretto NORD diretto dal dr. Domenico Carbone dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Reggio Calabria, ha applicato nei giorni scorsi un sensore di ultima generazione ad una paziente affetta da Diabete Tipo 1, da alcuni anni trattata con insulina mediante microinfusore. Il sensore “Eversense” che consente di monitorare costantemente le variazioni glicemiche, è stato applicato con un piccolo intervento chirurgo-plastico dal Team diabetologico diretto dal dr. Celeste Giovannini supportato dalla dr.ssa Antonella Raco, chirurgo plastico presso lo stesso Polo Sanitario Nord. Un piccolo sistema di allarme situato all’interno del sensore medesimo allerta sia il paziente che il diabetologo di riferimento nel caso di improvvise variazioni glicemiche consentendo di affrontare tempestivamente eventuali emergenze per scongiurare situazioni di pericolo. La paziente cui è stato applicato il sensore è affetta da tempo da diabete tipo 1 e nell’ultimo anno a causa di improvvise crisi ipoglicemiche, ha subito diversi ricoveri ospedalieri, con conseguenti crisi di panico, ormai tenute sotto controllo dopo l’applicazione del sensore. Il caso è esemplificativo di quale ricaduta positiva abbia l’applicazione di questo nuovo dispositivo per i pazienti affetti da forme di diabete instabile, migliorativo sotto ogni profilo della loro qualità di vita.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano