Calabria, danni e disagi per il maltempo

Il forte maltempo delle ultime ore, ha causato molti problemi in tutta la Calabria, in particolar modo nel catanzarese e nello basso Ionio reggino. Alberi sdradicati, pali dell’illuminazione pubblica e della Telecom che si sono abbattuti pericolosamente sulle strade, cartelloni pubblicitari che si sono riversati su autovetture parcheggiate o sfiorato quelle in transito e alcuni pannelli di copertura dell’ingresso del pronto soccorso dell’ospedale Pugliese-Ciaccio, che si sono distaccati, fortunatamente senza fare danni. I Vigili del Fuoco infatti, a Catanzaro, sono stati impegnati tutta la notte, e sono intervenuti anche per aiutare delle persone che con un’auto, nei pressi di Gizzeria, avevano imboccato per errore una strada sterrata, rimanendo bloccati. Il forte vento ha procurato poi, il distacco di un cavo Enel dell’alta tensione che ha sfiammato in maniera pericolosa vicino alcune case. Alberi sdradicati anche nella provincia di Reggio Calabria, precisamente a Condofuri e Bianco.

Recommended For You

About the Author: Sonia Polimeni