Po a +4 metri in 36 ore: possibile rischio idrogeologico

Nelle ultime 36 ore, a seguito delle piogge e della neve che si è sciolta, il Po è cresciuto di 4 metri nel punto di rilievo Coldiretti del Ponte della Becca, nel Pavese. E purtroppo sono molti i fiumi del nord, che stanno avendo, chi più, chi meno le stesse problematiche. Un 2018, che a seguito di eventi di questo genere, valanghe, frane ed esondazioni, potrebbe far parlare di rischio idrogeologico. Al contrario dell’anno che si è appena concluso, che è stato contraddistinto dalla siccità.

Recommended For You

About the Author: Sonia Polimeni