Napoli, asportata la milza al 15enne aggredito dalla baby-gang a Chiaiano

È ancora ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale “San Giuliano” di Giugliano in Campania,il 15enne aggredita da una baby gang appena fuori la  metropolitana di Chiaiano, a Napoli. Gli è stata asportata la milza a causa dei colpi ricevuti durante l’aggressione. Il ragazzo in base ad una breve ricostruzione è stato aggredito, senza apparente motivoin base a quanto si sa al momento, insieme ad altri due amici che però sono riusciti a fuggire. Arrivato a casa è stato portato in ospedale. La Squadra Mobile della Questura di Napoli e dei Commissariati di Scampia e Chiaiano, stanno adesso investigando per risalire agli aggressori e capire la dinamica della vicenda, utili a tal fine le riprese le immagini registrate dagli impianti di videosorveglianza presenti nella zona. (foto di repertorio)

 

FmP

 

 

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano