Treviso, indagato prof: messaggi hot con studentessa in cambio di volti alti alla maturità

Un professore di un Istituto Superiore di Treviso, è stato indagato con l’accusa di atti sessuali con una sua studentessa minorenne. A sollevare il problema, i genitori della ragazza, che avendo scoperto sul suo smartphone messaggi a sfondo sessuale, hanno fatto la denuncia. Il 50enne, avrebbe intrattenuto con lei e non solo, chat erotiche, ottenendo foto osè. Dopo la denuncia infatti, altre ragazze avrebbero raccontato di aver avuto la stessa esperienza col professore in questione.

Recommended For You

About the Author: Sonia Polimeni