Venezia, in fiamme un taxi acqueo a Sant’Alvise a Cannaregio

La notte del 14 febbraio poco prima delle 03.30, i Vigili del fuoco sono intervenuti con un’Autopompa lagunare per l’incendio di un taxi acqueo a noleggio a Sant’Alvise a Cannaregio presso l’imbarcadero ACTV a Venezia. I residenti del posto hanno avvertito la Sala operativa del 115 dopo aver sentito uno scoppio e visto le fiamme sull’imbarcazione. La squadra degli operatori giunti sul posto ha spento l’incendio del motoscafo evitando l’estensione al pontile. Sono, ancora, in corso i rilievi del NIAT (Nucleo Investigativo Antincendio Territoriale) dei Vigili del fuoco per stabilire le cause del rogo. Fino alla fine dei rilievi investigativi l’imbarcadero rimarrà chiuso.

 

fonte  — http://www.vigilfuoco.it

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano