Massimo Ursino, esponente di Forza Nuova, legato e malmenato in strada a Palermo

Massimo Ursino, responsabile provinciale di Forza Nuova, è stato aggredito, legato mani e piedi e pestato da alcune persone con il volto coperto con sciarpe in via Dante, a Palermo. Si trova adesso ricoverato in ospedale. Ursino pare sia stato accerchiato da una mezza dozzina di persone, tutte vestite di nero e con i volti coperti da sciarpe o da passamontagna. Il gruppo lo ha legato con del nastro da imballaggio e picchiato a sangue. Ad Ursino sono state riscontrate contusioni al volto e una ferita alla testa.

 

FMP

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano