Sciame sismico nel maceratese: ultima scossa di magnitudo 3.6

E’ dalle prime ore dell’alba di oggi che la provincia di Macerata è protagonista di uno sciame sismico. Infatti, sin dalle ore 4:19 sono state registrate varie scosse di terremoto, tra cui due di notevole importanza. La prima è stata rilevata ad una potenza di magnitudo 4.0, con epicentro Muccia (MC), alcune di magnitudo 2.0/2.5 tra Pieve Torina e Acquasanta Terme, sino all’ultima delle ore 20:41 di magnitudo 3.6 (inizialmente stimato a 4.0) nuovamente a Muccia. L’incubo del sisma torna a farsi sentire nella provincia maceratese dove al momento non sono stati individuati danni a persone e cose.

Recommended For You

About the Author: Ilenia Borgia