Aosta, arrestata la responsabile del rogo nella tendopoli di San Ferdinando (RC)

Nel pomeriggio di ieri la Polizia di Stato ha arrestato presso il traforo del Monte Bianco una 48enne di nazionalità nigeriana. La donna, in entrata sul T.N. a bordo di un autobus di linea, è stata sottoposta ad approfonditi controlli da personale della Polizia di Stato in servizio presso la Sottosezione Polizia di Frontiera Traforo Monte Bianco, nonostante la stessa fosse in regola con la documentazione necessaria per muoversi in area Schengen, dai quali emergeva un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa in data 27.02.2018 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palmi, poiché in qualità di responsabile, in  concorso con altri soggetti, compiva atti tali da porre in pericolo la pubblica incolumità presso la baraccopoli/tendopoli sita in San Ferdinando (RC) in data 27.01.2018, cagionando la morte di una persona e il ferimento di altre due. La stessa veniva tratta in arresto ed associata presso la Casa Circondariale di Lorusso Cutugno di Torino a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

 

fonte –  http://questure.poliziadistato.it/Aosta

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano