Vento forte in Calabria provoca svariati danni

Forti raffiche di vento hanno provocato danni e disagi in un’ampia zona della Calabria, interessando in modo particolare la zona  del Catanzarese e  del Vibonese e richiedendo la mobilitazione dei vigili del fuoco che hanno effettuato numerosi interventi. Diversi alberi d’alto fusto si sono abbattuti sulla carreggiata lungo la strada statale 18, in località Acconia di Curinga, un tratto della quale é stato chiuso al traffico per alcune ore. Squadre dei vigili della sede centrale di Catanzaro e del distaccamento di Lamezia Terme sono intervenute per incendi boschivi che, alimentati dal forte vento, si sono propagati in direzione dei centri abitati. Nel comune di Curinga, il tetto di uno stabile in costruzione é stato divelto finendo su un’automobile.In alcune zone si segnalano pali della luce spezzati.Situazione critica anche in provincia di Vibo Valentia, dove sono sono stati numerosi gli alberi caduti a causa delle raffiche impetuose. (immagini di repertorio)

MS

Recommended For You

About the Author: Miri Pr2