MNS: Ippolita Patera sarà coordinatrice dell’area gracanica

Si è svolta ieri a Bova una riunione dei rappresentanti del Movimento Nazionale per la Sovranità. A discutere delle varie e molteplici problematiche che interessano i comuni montani e costieri dell’area grecanica, erano presenti il Coordinatore provinciale Ernesto Siclari,il Coordinatore cittadino di Reggio Calabria Franco Germanò, i componenti dell’assemblea nazionale Tilde Minasi e Giuseppe Agliano ed i presidenti dei circoli di Melito Porto Salvo, Bova e Reggio 70, rispettivamente Domenico Altomonte, Pino Casile e Giuseppe Lembo. Visto il difficile e delicato momento che tutto il comprensorio sta vivendo e valutate alcune iniziative che a breve verranno intraprese, dall’incontro è emersa la necessità di creare una figura che coordini l’intera area gracanica. Il profilo è stato individuato nella persona della Dott.ssa Ippolita Patera. La dott.ssa Patera che già in passato ha vissuto esperienze politiche sul territorio, avrà il compito di farsi portavoce e rafforzare il messaggio del MNS che vuole essere una presenza costante tra la gente, per ascoltarne i bisogni e le necessità, rifacendosi ad una politica di Valore e di Valori di cui si è ormai perso il senso ed anche la responsabilità. L’ufficialità della nomina verrà resa nota nel corso di un incontro che a breve sarà convocato.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano