Elezioni Molise: la coalizione di Centrodestra vince le elezioni, Donato Toma il nuovo Governatore

Roma 10:55 – Oramai è definitivo, con il 90% delle schede scrutinate la coalizione di centrodestra si dimostra, come annunciavano le previsioni, la vincitrice delle elezioni in Molise. Donato Toma, candidato alla presidenza della Regione sostenuto dalla coalizione di centrodestra, è al 44,2% delle preferenze. Andrea Greco del Movimento 5 stelle al 37,82%. Carlo Veneziale (centrosinistra) è al 16,9% e Agostino Di Giacomo (Casapound) allo 0,38%. Le novità sulle percentuali di voto possiamo notarle nella coalizione di centrodestra dove a differenza delle nazionali abbiamo una Forza Italia al 9,53% che anche se di poco supera la Lega all’8,29%. FdI al 4,52%, Orgoglio Molise all’8,4%, Popolari per l’Italia al 7,26% e l’Udc al 5,44%. Nel centrosinistra, infine, il Partito democratico è all’8,69% e Liberi e uguali al 3,24% mentre il M5S al 30,91%. L’analisi del voto e delle percentuali potrebbe far riflettere il Presidente Mattarella nelle prossime decisioni da prendere in merito alla costituzione del nuovo governo. Di sicuro possiamo notare come nella coalizione di centrodestra la Lega no possa fare a meno dei voti dei suoi alleati e come gli stessi, oramai, non possano fare a meno della Lega, e con questa lettura si può capire come Salvini sia “fedele” ai patti presi con i suoi alleati.

Recommended For You

About the Author: Carlo Viscardi