Roma: bimba di 3 anni salvata da un mini cuore artificiale - Ilmetropolitano.it

Roma: bimba di 3 anni salvata da un mini cuore artificiale

All’Ospedale Bambin Gesù di Roma, è stato compiuto un intervento delicatissimo al cuore, che ha salvato la vita di una bimba di 3 anni. Alla piccola, affetta da miocardia dilatativa e in attesa di un trapianto di cuore, le è stato impiantato, dopo un’autorizzazione straordinaria, un dispositivo miniaturizzato di 15mm,  di assistenza ventricolare, prossimo alla sperimentazione clinica negli Usa. È stato il secondo intervento al mondo, dopo quello del 2012, sempre all’Ospedale Bambin Gesù. La bimba, aveva già subito l’impianto di un Berlin Heart, un cuore artificiale paracorporeo. Successivamente, per un recupero della funzione cardiaca, era stata tentata la rimozione di questo, ma senza successo e l’unico modo per salvarle la vita, era proprio l’impianto di questo mini cuore di 15mm, Fortunatamente, dopo l’autorizzazione,  è stata operata il 2 Febbraio scorso e sta bene.

Recommended For You

About the Author: Sonia Polimeni