Ancora una lettera di solidarietà e vicinanza per Peppe Scopelliti …

Riceviamo e Pubblichiamo

Ciao Peppe, eravamo abituati a interloquire in modi diversi da questo, sicuramente più felici e gioviali. Per noi il mondo si è come fermato a quella sera del 4 aprile, in cui nessuno, ma proprio nessuno, immaginava cosa sarebbe successo. Non lo pensavamo, perchè sappiamo tutti la persona che sei, la tua onestà e integrità morale. Sappiamo perfettamente che per te è dura questa esperienza, come non lo è facile per le persone a te care ma devi essere forte, lo devi essere per noi tutti, per tutte le persone, e credimi, sono tantissime, che ti vogliono bene. Lo abbiamo potuto constatare in questi giorni, le numerose dimostrazioni di affetto,anche da chi non condivideva la tua azione politica, ha manifestato solidarietà e affetto nei tuoi confronti. Nessuno mai potrà mai cancellare tutto quello che tu hai creato in questa città prima come sindaco e poi come governatore. Noi,cercheremo,di continuare il tuo progetto, per come vorresti tu,stai sereno, non si disperderà il nostro gruppoPasseranno questi duri mesi, ma poi, tornerai ad essere il nostro grande, unico; PRESIDENTE. Ti vogliamo bene !!

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano