Roma: Maurizio Mattioli interpreta Aldo Fabrizi con lo spettacolo “E qua so io”

Al Teatro Tirso da Molina dal 9 al 27 maggio 2018. Maurizio Mattioli rende omaggio al grande Aldo Fabrizi. Lo interpreta, lo reinventa, diventa lui. Al Teatro Tirso De Molina, dal 9 al 27 maggio, va in scena “E qua so io” (regia Giuseppe Manfridi) con un Fabrizi che racconta se stesso in un viaggio introspettivo che lo lega all’unico altro Mastro Titta del celebre “Rugantino” di Garinei & Giovannini. Mattioli porta in scena la voce, le movenze  e l’aspetto di una delle più celebri ed amate icone della romanità. Insomma un Maurizio di nome Fabrizi che a tratti, torna ad essere Maurizio.  Il presupposto per dare vita ad un tributo sincero, pieno di colpi di scena ricordando un teatro di varietà che è ormai parte radicata della nostra cultura e del nostro costume. Una narrazione concreta dell’ultima stagione di Fabrizi, quando viveva accudito da una delle sorelle e inondato di ricordi.

Recommended For You

About the Author: PrM 1