Classifiche speciali: Icardi e Immobile veri bomber! Douglas Costa il miglior assist man

Mauro Icardi e Ciro Immobile, un duello concluso alla pari. La classifica marcatori del campionato di Serie A 2017-18 ha due vincitori, 29 gol realizzati dal capitano interista, 29 centri siglati dal bomber biancoceleste. Un arrivo a pari merito che fa sorridere sicuramente più l’interista che il laziale. Con il primo, autore del suo 29esimo gol stagionale proprio nell’ultimo e decisivo match contro la Lazio che ha permesso alla sua Inter di approdare in Champions League. Ciro Immobile si è visto così raggiunto dal n. 9 neroazzuro, e costretto dunque a condividere quella vetta della classifica marcatori che già da mesi aveva fra le mani, se pur con Icardi sul collo.  Nella speciale classifica dei marcatori non accadeva dalla stagione 2014-15 che due giocatori si trovassero con gli stessi gol realizzati. Anche in quell’occasione Mauro Icardi fu protagonista. 22 gol messi a segno in quella stagione, proprio come Luca Toni che con la maglia dell’ Hellas Verona fece altrettanto.

CLASSIFICA MARCATORI (TOP 3):
1. MAURO ICARDI 29 GOL
1. CIRO IMMOBILE 29
3. Paulo Dybala 22

Per realizzare un numero elevato di reti e portarsi a casa il titolo di miglior capocannoniere di una stagione non basta solo metterla dentro. Difatti, in ogni squadra c’è sempre quel giocatore con la particolare caratteristica dell’ assist. È quel giocatore soprannominato assist man, quel giocatore che magari non sempre la mette dentro ma che spesso serve ai compagni la palla per battere il portiere avversario. Il miglior assist man del nostro campionato, in questa stagione, è stato Douglas Costa. Il giocatore della Juventus ha perfezionato 10 assist vincenti, uno in più di Lorenzo Insigne del Napoli e di Luis Alberto della Lazio, entrambi con 9 assist. Sul podio di questa speciale graduatoria anche Ivan Perisic dell’ Inter e Radja Nainggolan della Roma con 8 assist.

CLASSIFICA ASSIST MAN
1. DOUGLAS COSTA 10 ASSIST
2. Lorenzo Insigne 9
2. Luis Alberto 9
3. Ivan Perisic 8
3. Radja Nainggolan 8

Chiudiamo la rubrica dedicata alla classifiche speciali giocatori con la Top 3 di Palle recuperate e gol realizzati su colpi di testa. La prima speciale categoria è vinta dall’ interista Milan Skriniar, autore di 185 palloni rubati. Il difensore neroazzurro precede il doriano Lucas Torreira (178 palle rubate) e il laziale, nonché ormai interista, Stefan De Vrij con 162 palloni conquistati. Terminano con la classifica speciale dei gol seganti di testa. Il leader è l’attaccante del Cagliari, Leonardo Pavoletti, autore di ben 9 gol con colpi di testa. Seguono al secondo posto con 5 gol: Edin Dzeko della Roma, Ciro Immobile della Lazio e Roberto Inglese del Chievo.

CLASSIFICA PALLE RUBATE
1. MILAN SKRINIAR 185 PALLE RUBATE
2. Lucas Torreira 178
3. Stefan De Vrij 165

CLASSIFICA GOL DI TESTA
1. LEONARDO PAVOLETTI 9 GOL
2. Edin Dzeko 5
2. Ciro Immobile 5
2. Roberto Inglese 5

A. P.

Recommended For You

About the Author: PrM 1