Singapore: Trump e Kim pronti alla firma di un documento congiunto - Ilmetropolitano.it

Singapore: Trump e Kim pronti alla firma di un documento congiunto

Il summit di Singapore sta regalando al mondo un nuovo rapporto diplomatico tra la Corea del Nord e gli USA. Un dialogo mai così disteso su tutti i temi previsti. Certo Kim Jong-Un non ha mai risposto  apertamente alla domanda, rivoltagli dai giornalisti, se intende denuclearizzare la sua terra ma pare che sia imminente la firma di un documento congiunto. E’ stato Donald Trump ad annunciarlo alla stampa dopo un colloquio, durato circa 45 minuti, con il collega asiatico. Fanno parte delle due delegazioni che si sono incontrate in quel di Singapore: il segretario di Stato Mike Pompeo, il capo di Gabinetto John Kelly e il consigliere sulla Sicurezza Nazionale John Bolton; il braccio destro del leader Kim Yong-Chol, il ministro degli Esteri Ri Yong-Ho e Ri Su-Yong, presidente della Commissione diplomatica della Suprema assemblea del popolo.

 

HTTH

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano