Trieste, i Vigili del Fuoco soccorrono auto precipitata sui binari

Una donna ferita. In ausilio ampio dispiegamento di mezzi e uomini. 12 giu. – Inconsueto incidente questa mattina, alle 11.45 circa, in via Clivio Artemisio dove un’autovettura, guidata da una donna, e’ uscita di strada all’imbocco di un sovrappasso ferroviario, precipitando sui binari della ferrovia che collega le stazioni di Trieste Campo Marzio e Villa Opicina. Ampio il dispiegamento di soccorsi che hanno operato per ore sul posto: oltre alla squadra dei Vigili del fuoco del distaccamento di Opicina, assieme ai colleghi della sede centrale, anche la squadra Saf (speleo alpino fluviale), il personale sanitario del 118, la Polizia di Stato, la Polizia locale e personale tecnico di Rfi che “ha proceduto al distacco della linea elettrica aerea”, riferiscono i Vigili del Fuoco di Trieste in una nota. “Appena giunti sul posto- si legge- i Vigili del fuoco hanno provveduto a mettere in sicurezza l’autovettura per poter successivamente operare in sicurezza, assieme al personale sanitario del 118, ad estricare dal mezzo la conducente che, una volta estratta dal veicolo, e’ stata presa in carico dal personale sanitario e trasportata all’ospedale”. Inoltre, “dopo aver appurato l’impossibilita’ di far giungere nella zona dell’incidente l’autogru in dotazione al Comando provinciale di Trieste, i Vigili del fuoco hanno concordato con il personale di Rfi di procedere al recupero dell’autovettura con un carro ferroviario attrezzato”. L’intervento e’ terminato alle ore 15.30 circa. (Eba/ Dire) 18:58 12-06-18 (Foto di repertorio)

Recommended For You

About the Author: PrM 1