Calabria: due scosse 3.5 e 2.9 nel cosentino e nel crotonese

Un terremoto di magnitudo 3.5 ha fatto tremare la provincia di Cosenza, localizzato a 4 chilometri circa da Bocchigliero paesino della Sila. L’ipocentro è stato localizzato a una profondità di 32 km. Non si hanno notizie di danni a persone o cose. Pochi istanti prima è stato avvertito un altro terremoto ma in un’area situata più a Sud di inferiore magnitudo, esattamente 2.9,  in provincia di Crotone, a 7 chilometri da Savelli.

 

FMP

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano