Ue. Europarlamento, in agenda plenaria esito Consiglio e Salvini su Rom

Mercoledì pomeriggio si discuteranno dichiarazione Ministro Interno (SIR-DIRE) 2 lug. Ancora migrazioni e sicurezza, ma anche politica di difesa, futuro dell’Europa, copyright. I quattro giorni di sessione plenaria dell’Europarlamento a Strasburgo, da oggi al 5 luglio, prevedono un ampio ventaglio di argomenti in emiciclo. I deputati discuteranno questa sera e voteranno domani il primo programma Ue dedicato alla promozione dell’innovazione nell’industria europea della difesa. Domani i deputati torneranno sull’esito del Consiglio europeo del 28 e 29 giugno, alla presenza del presidente del Consiglio Tusk e della Commissione Juncker. Mercoledi’ 4 luglio sara’ presente il primo ministro polacco Marteusz Morawiecki per un confronto a tutto campo sul futuro dell’Europa. Fra gli altri punti la sicurezza alle frontiere (voto finale sul nuovo sistema di controllo preventivo per i viaggiatori senza obbligo di visto), il ‘Pacchetto mobilita” – la votazione riguardera’ l’aggiornamento delle norme Ue sul trasporto di merci su strada – e il copyright, con possibile votazione per modificare la posizione della commissione parlamentare. Mercoledi’ pomeriggio i deputati discuteranno le recenti dichiarazioni del vicepresidente del Consiglio e ministro dell’Interno italiano, Matteo Salvini, sulle comunita’ Rom e Sinti in Italia. In aula arrivera’ anche una proposta di risoluzione la quale sostiene che aiutare i migranti per fini umanitari non dovrebbe essere un reato. In particolare si chiede agli Stati membri di introdurre eccezioni nelle legislazioni nazionali per evitare che singoli individui e Ong che svolgono attivita’ umanitarie siano perseguiti. (www.agensir.it) (Alf/ Dire) 11:36 02-07-18

Recommended For You

About the Author: PrM 1