Roma, rintracciato e arrestato romeno ricercato internazionale. Deve scontare più di 10 anni

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma, in collaborazione con il Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia – Divisione S.I.RE.N.E,. hanno dato esecuzione a quattro mandati di arresto europeo emessi dall’Autorità Giudiziaria Romena nei confronti di un . 43enne cittadino romeno, ritenuto responsabile di truffa, riciclaggio ed  evasione fiscale e ricercato già da oltre dieci anni dalle Autorità Estere. I provvedimenti restrittivi, che prevedono complessivamente 27 anni di reclusione, sono stati eseguiti a seguito delle attività info-investigative di ricerca effettuate dai Carabinieri. Il momento del controllo presso la sua abitazione a Fonte Nuova (RM), il condannato ha tentato di sottrarsi al rintraccio, esibendo una carta d’identità romena contraffatta che gli avrebbe consentito di mantenere l’anonimato. I Carabinieri, però, certi della sua vera identità, lo hanno anche arrestato in flagranza per possesso di documento d’identità falso. In attesa dell’estradizione nel suo Paese, il cittadino romeno è stato associato presso la Casa Circondariale di Roma Regina Coeli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
fonte —Comando Provinciale di  – Roma, 04/07/2018 13:15 – carabinieri.it

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano