Riso Venere con salmone affumicato e verza - Ilmetropolitano.it

Riso Venere con salmone affumicato e verza

Il riso venere con salmone affumicato e verza è un ottimo primo piatto che abbina tre sapori di base molto diversi tra loro. In questa ricetta ho voluto trattare i tre ingredienti base con preparazioni diverse il più semplici possibili in modo da preservare i sapori di ognuno. Solo alla fine li ho riuniti insieme mantecandoli per un paio di minuti. Anche l’impiattamento ha una sua ragione che non è solo estetica. Infatti il disco di verza che fa da base al piatto oltre al piacevole contrasto di colori ha la funzione di smorzare, con la sua dolcezza, il sapore intenso e sapido del salmone affumicato accompagnando al contempo il gusto ricco e pieno del riso venere, e la cremosità della mozzarella creando così un bilanciamento di aromi e profumi armonioso ed equilibrato. Al contrario di quanto tanti pensano, il riso venere è italianissimo. Nasce infatti poco meno di vent’anni fa dall’incrocio tra un’antica varietà cinese di riso nero molto rara e riservata sino alla fine dell’Ottocento soltanto ad imperatori e nobili e una varietà di riso originaria della Pianura Padana. Il riso venere ha un aroma caratteristico di pane appena sfornato che lo rende ottimo consumato anche “in purezza” con un filo d’olio e una spolverata di grana.

Riso Venere con salmone affumicato e verza 

Ingredienti per quattro persone:
200 g di riso venere
Mezza verza
150 g di salmone affumicato
4 olive nere
Mezza cipolla
Mezza costa di sedano
Mezza carota
2 alici sott’olio
Un bocconcino di mozzarella di bufala
Succo di limone
Pepe nero
Una manciata di grana
Olio extravergine

Preparazione:
In una pentola di acqua bollente leggermente salata mettere la mezza verza tagliata a listarelle e un battuto preparato con la cipolla, il sedano e la carota. Fare sobbollire per circa 30 minuti e scolare. Versare la verza ben scolata in un wok dove sono stati fatti sciogliere le alici nell’olio e saltare per 10/15 minuti, aggiungendo acqua se necessario, sino a quando la verza non risulterà morbida, quasi sfatta. Togliere un quarto della verza e creare con l’aiuto di un coppa pasta dei cerchi al centro del piatto che serviranno da base per il riso. Prendere il salmone affumicato, sminuzzarlo tranne alcune striscioline che serviranno per il decoro, spolverizzarlo con il pepe nero, irrorarlo con il succo di un quarto di limone e aggiungere le olive nere tritate finemente. Nel frattempo, fare cuocere il riso in acqua leggermente salata, scolarlo, aggiungerlo insieme ad una spolverata di grana al wok con la verza amalgamandolo bene e dopo qualche secondo aggiungere il salmone affumicato. Saltare per un paio di minuti mescolando delicatamente  in modo da amalgamare gli ingredienti e procedere all’impiattamento. Con l’aiuto del coppa pasta mettere il riso sopra il disco di verza e guarnire con una fettina di mozzarella di bufala, due striscette di salmone affumicato e un filo d’olio Ecco il Riso Venere con salmone affumicato e verza: bello da vedere, ottimo da gustare.

Fonte: http://lacucinadiclaudio.it/

 

Recommended For You

About the Author: PrM 1